facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Monticelli: Mister Cristian Settembri, riprenderemo a Dicembre.

Domenica, 08 Novembre 2020 09:25 Scritto da  Letto 539 volte
  Clicca per ascolare il testo Monticelli: Mister Cristian Settembri, riprenderemo a Dicembre. Non c’è Covid-19 che tenga per il Monticelli. La compagine biancazzurra lo sfida a singolar tenzone e continua ad allenarsi seppure senza avvalersi di strutture. L’interruzione dell’attività agonista sta comportando l’insorgere di una serie di situazioni che alla vigilia della sua apparizione nessuno pensava come un microbo di virus Covid-19 che fino a pochi mesi fa nessuno conosceva, avrebbe creato nell’ambito dello sport e alla gente. Il calcio in particolare, sport di gruppo e a qualsiasi livello è quello che sta subendo le maggiori ripercussioni in negativo. Mister Cristian Settembri, alquanto adombrato, ci dice che aria spira in ambito societario. “ Ordine tassativo: sciogliete le righe“. E’ stato il suo annuncio ai giocatori di tutti i settori. “ Non conoscendo con esattezza quando si tornerà in campo e non potendo disporre degli impianti a ogni giocatori ho dato indicazioni come allenarsi da solo. Ci ritroviamo tre volte la settimana per fare il punto della situazione. Comunque, una cosa è certa che se torneremo a giocare a gennaio riprenderemo ad allenarci tutti insieme a dicembre. Un disagio non indifferente per tutti. Mi chiedeva se ci sono giocatori che vivono fuori sede se sono rientrati alle loro famiglie. Per nostra fortuna sono quasi tutti di Ascoli ad eccezione di qualcuno che vive in zone limitrofe del capoluogo Piceno “. Come si può notare e non scopriamo l’uovo di Colombo, la situazione non si può dire sia delle più rosee sia per lo sport sia per la gente che si vedono costretti, loro malgrado, a limitare le proprie funzioni nel rispetto delle ordinanze imposte dal lock down. (Giuseppe Capasso)
Monticelli: Mister Cristian Settembri, riprenderemo a Dicembre.

 

Non c’è Covid-19 che tenga per il Monticelli.

La compagine biancazzurra lo sfida a singolar tenzone e continua ad allenarsi seppure senza avvalersi di strutture.

L’interruzione dell’attività agonista sta comportando l’insorgere di una serie di situazioni che alla vigilia della sua apparizione nessuno pensava come un microbo di virus Covid-19 che fino a pochi mesi fa nessuno conosceva, avrebbe creato nell’ambito dello sport e alla gente.

Il calcio in particolare, sport di gruppo e a qualsiasi livello è quello che sta subendo le maggiori ripercussioni in negativo.

Mister Cristian Settembri, alquanto adombrato, ci dice che aria spira in ambito societario. “ Ordine tassativo: sciogliete le righe“.

E’ stato il suo annuncio ai giocatori di tutti i settori. “ Non conoscendo con esattezza quando si tornerà in campo e non potendo disporre degli impianti a ogni giocatori ho dato indicazioni come allenarsi da solo.

Ci ritroviamo tre volte la settimana per fare il punto della situazione. Comunque, una cosa è certa che se torneremo a giocare a gennaio riprenderemo ad allenarci tutti insieme a dicembre.

Un disagio non indifferente per tutti. Mi chiedeva se ci sono giocatori che vivono fuori sede se sono rientrati alle loro famiglie. Per nostra fortuna sono quasi tutti di Ascoli ad eccezione di qualcuno che vive in zone limitrofe del capoluogo Piceno “. Come si può notare e non scopriamo l’uovo di Colombo, la situazione non si può dire sia delle più rosee sia per lo sport sia per la gente che si vedono costretti, loro malgrado, a limitare le proprie funzioni nel rispetto delle ordinanze imposte dal lock down.

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Lega: "Aria nuova per le scuole. Marche prime in Italia per anticovid"

Lega:
"Marche prime in Italia pe gli interventi sulla sicurezza di persone ed ambienti in ambito scolastico." Lo annunciano gli assessori regionali all’istruzione…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo