facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Monticelli e Atletico Ascoli, sfida "amichevole" di famiglia

Venerdì, 04 Settembre 2020 12:05 Scritto da  Letto 541 volte
  Clicca per ascolare il testo Monticelli e Atletico Ascoli, sfida "amichevole" di famiglia Monticelli, secondo appuntamento col calcio giocato. Questo sabato, alle ore 10,30 al campo “ A. Di Ridolfi “ di Venarotta, Monticelli e Atletico Ascoli si ritroveranno per una gara amichevole, preludio al campionato in vista dellinizio di stagione nei rispettivi campionati. Appuntamento di lusso fra le due compagini cugine che, anche se non lo lasciano intendere, è implicito puntino a lungimiranti traguardi. Due formazioni che annoverano, fra le loro fila, fior di giocatori meritevoli di figurare in ben altre platee. Lo spettacolo, anche se trattasi di gara amichevole, è garantito. Non ci saranno strategie o alchimie, si tratta solo di provare schemi nuovi o prendere visione e verificare, da parte dei due tecnici, a che punto sono, con la preparazione, i rispettivi giocatori. I buoni rapporti, che intercorrono fra le due società, sono i presupposti per assistere a una gara a buon livello.   Al tecnico Cristian Settembri abbiamo posto il quesito di prammatica. I presupposti che vorrebbe vedere emergere in campo dai suoi ragazzi: “ In primis se le gambe reggono al ritmo partita. Ci stiamo preparando con solerzia e impegno per essere pronti a inizio campionato. In secondo luogo constare la tenuta dei ragazzi al cospetto di un team di alto lignaggio e dalle idee bellicose. Noi cercheremo di non essere da meno alla compagine del collega Stefano Filippini. L’intento è trarre da questo confronto quei valori che soddisfano le mie esigenze e quelle dei ragazzi. Quindi? Il Monticelli ai raggi X “.   (Giuseppe Capasso)
Monticelli e Atletico Ascoli, sfida "amichevole" di famiglia

 

Monticelli, secondo appuntamento col calcio giocato. Questo sabato, alle ore 10,30 al campo “ A. Di Ridolfi “ di Venarotta, Monticelli e Atletico Ascoli si ritroveranno per una gara amichevole, preludio al campionato in vista dell'inizio di stagione nei rispettivi campionati. Appuntamento di lusso fra le due compagini cugine che, anche se non lo lasciano intendere, è implicito puntino a lungimiranti traguardi. Due formazioni che annoverano, fra le loro fila, fior di giocatori meritevoli di figurare in ben altre platee. Lo spettacolo, anche se trattasi di gara amichevole, è garantito. Non ci saranno strategie o alchimie, si tratta solo di provare schemi nuovi o prendere visione e verificare, da parte dei due tecnici, a che punto sono, con la preparazione, i rispettivi giocatori. I buoni rapporti, che intercorrono fra le due società, sono i presupposti per assistere a una gara a buon livello.

 

Al tecnico Cristian Settembri abbiamo posto il quesito di prammatica. I presupposti che vorrebbe vedere emergere in campo dai suoi ragazzi: “ In primis se le gambe reggono al ritmo partita. Ci stiamo preparando con solerzia e impegno per essere pronti a inizio campionato. In secondo luogo constare la tenuta dei ragazzi al cospetto di un team di alto lignaggio e dalle idee bellicose. Noi cercheremo di non essere da meno alla compagine del collega Stefano Filippini. L’intento è trarre da questo confronto quei valori che soddisfano le mie esigenze e quelle dei ragazzi. Quindi? Il Monticelli ai raggi X “.

 

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Lega: "Aria nuova per le scuole. Marche prime in Italia per anticovid"

Lega:
"Marche prime in Italia pe gli interventi sulla sicurezza di persone ed ambienti in ambito scolastico." Lo annunciano gli assessori regionali all’istruzione…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo