facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Matelica e Settempeda: Un progetto per i giovani

Venerdì, 07 Agosto 2020 10:45 Scritto da  Letto 623 volte
  Clicca per ascolare il testo Matelica e Settempeda: Un progetto per i giovani Il Matelica stringe unaltra collaborazione. Dopo aver conquistato il campionato di Serie D, la squadra biancorossa si sta preparando ad affrontare nel migliore dei modi il prossimo campionato professionistico. Per quanto riguarda il settore giovanile, la Juniores disputerà il campionato Primavera 4, mentre le categorie di Allievi e Giovanissimi quello nazionale. Per fronteggiare questi gironi così ostici il Matelica sta cercando di stringere accordi con le altre società limitrofe, in modo da assicurarsi una cantera ancora migliore. Nella serata di ieri, presso lo stadio comunale “Gualtiero Soverchia” di San Severino Marche, è stato infatti stretto un rapporto di affiliazione con la Settempeda, storica società dell’alto maceratese, con il fine di un miglioramento e di un progresso reciproci. Alla presenza dei dirigenti della Settempeda, Andrea Cruciani e Marco Crescenzi, rispettivamente Responsabile del Settore Giovanile e Presidente, con il Responsabile del Matelica Alberto Virgili, è stato siglato l’accordo che legherà in esclusiva le Società per la prossima stagione sportiva. Il progetto si svilupperà con attività, incontri, stage ed eventi di formazione per dare un valore aggiunto alla collaborazione, con la possibilità per i ragazzi ed i tecnici di accrescere il loro bagaglio personale, attraverso camp, allenamenti e percorsi di aggiornamento tecnico condivisi. “Sarà un bel percorso da affrontare insieme – ha dichiarato Virgili – visto che con la Settempeda ci sono stima e fiducia reciproca ed entrambe le realtà sono animate da tanta voglia di far bene. Quella con i biancorossi sarà l’unica affiliazione del Matelica per questa stagione, una scelta esclusiva che crediamo possa essere vantaggiosa per entrambe le parti in causa”. Molto soddisfatti anche i dirigenti della Settempeda. “Un rapporto – hanno dichiarato Cruciani e Crescenzi – che apre scenari interessanti per il presente e per il futuro. Il fatto che un club professionistico blasonato come il Matelica abbia riconosciuto organizzazione, strutture, qualità degli istruttori e giovani interessanti nella Settempeda ci rende orgogliosi. Il nostro progetto dedicato al settore giovanile e l’ottimo lavoro svolto con i ragazzi in questi cinque anni di attività si stanno consolidando sempre più e rappresentano un ottimo viatico per il futuro”. Riccardo Grasselli
Matelica e Settempeda: Un progetto per i giovani

 

Il Matelica stringe un'altra collaborazione. Dopo aver conquistato il campionato di Serie D, la squadra biancorossa si sta preparando ad affrontare nel migliore dei modi il prossimo campionato professionistico. Per quanto riguarda il settore giovanile, la Juniores disputerà il campionato Primavera 4, mentre le categorie di Allievi e Giovanissimi quello nazionale. Per fronteggiare questi gironi così ostici il Matelica sta cercando di stringere accordi con le altre società limitrofe, in modo da assicurarsi una cantera ancora migliore.

Nella serata di ieri, presso lo stadio comunale “Gualtiero Soverchia” di San Severino Marche, è stato infatti stretto un rapporto di affiliazione con la Settempeda, storica società dell’alto maceratese, con il fine di un miglioramento e di un progresso reciproci.

Alla presenza dei dirigenti della Settempeda, Andrea Cruciani e Marco Crescenzi, rispettivamente Responsabile del Settore Giovanile e Presidente, con il Responsabile del Matelica Alberto Virgili, è stato siglato l’accordo che legherà in esclusiva le Società per la prossima stagione sportiva.

Il progetto si svilupperà con attività, incontri, stage ed eventi di formazione per dare un valore aggiunto alla collaborazione, con la possibilità per i ragazzi ed i tecnici di accrescere il loro bagaglio personale, attraverso camp, allenamenti e percorsi di aggiornamento tecnico condivisi.

Sarà un bel percorso da affrontare insieme – ha dichiarato Virgili – visto che con la Settempeda ci sono stima e fiducia reciproca ed entrambe le realtà sono animate da tanta voglia di far bene. Quella con i biancorossi sarà l’unica affiliazione del Matelica per questa stagione, una scelta esclusiva che crediamo possa essere vantaggiosa per entrambe le parti in causa”.

Molto soddisfatti anche i dirigenti della Settempeda.

“Un rapporto – hanno dichiarato Cruciani e Crescenzi – che apre scenari interessanti per il presente e per il futuro. Il fatto che un club professionistico blasonato come il Matelica abbia riconosciuto organizzazione, strutture, qualità degli istruttori e giovani interessanti nella Settempeda ci rende orgogliosi. Il nostro progetto dedicato al settore giovanile e l’ottimo lavoro svolto con i ragazzi in questi cinque anni di attività si stanno consolidando sempre più e rappresentano un ottimo viatico per il futuro”.

Riccardo Grasselli


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Unione Montana Potenza: assegno di cura per anziani non autosufficienti

Unione Montana Potenza: assegno di cura per anziani non autosufficienti
L’Unione Montana Potenza Esino Musone viene in aiuto alle famiglie con anziani non autosufficienti. L’ente comunitario ha, infatti, pubblicato un avviso pubblico…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo