facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Cellini spegne le speranze del Sassoferrato Genga

Venerdì, 26 Giugno 2020 12:52 Scritto da  Letto 1013 volte
  Clicca per ascolare il testo Cellini spegne le speranze del Sassoferrato Genga La doccia fredda per leventuale ripescaggio in Eccellenza del Sassoferrato Genga, unica squadra marchigiana a retrocedere nella stagione del Covid dopo che il Consiglio federale ha confermato il blocco delle retrocessioni negli altri campionati, arriva dalle parole del presidente del Comitato Figc Marche Paolo Cellini. La vicenda del Sassoferrato Genga costituisce lunica spina di un percorso che ha visto accogliere da parte del Consiglio Federale le nostre richeiste - dichiara Cellini - La retrocessione dellultima classificata in Eccellenza è stato il tema centrale del recente Consiglio di Lega quale presupposto per i successivi provvedimenti. Se i regolamenti apriranno delle finestre circa le possibilità di un eventuale ripescaggio riteniamo non ci siano preclusioni al riguardo, ma le norme attuali non inducono allottimismo, ma al doverci adeguare alle direttive che vengono dallalto. Quindi poca o nulla lautonomia del Comitato Marche e per il Sasso Genga le uniche speranze di disputare nella prossima stagione il massimo campionato regionale sono legate soltanto ad un improbabile ripescaggio di una squadra marchigiana in Serie D o alla mancata iscrizione di qualche società.
Cellini spegne le speranze del Sassoferrato Genga

 

La doccia fredda per l'eventuale ripescaggio in Eccellenza del Sassoferrato Genga, unica squadra marchigiana a retrocedere nella stagione del Covid dopo che il Consiglio federale ha confermato il blocco delle retrocessioni negli altri campionati, arriva dalle parole del presidente del Comitato Figc Marche Paolo Cellini.

"La vicenda del Sassoferrato Genga costituisce l'unica spina di un percorso che ha visto accogliere da parte del Consiglio Federale le nostre richeiste - dichiara Cellini - La retrocessione dell'ultima classificata in Eccellenza è stato il tema centrale del recente Consiglio di Lega quale presupposto per i successivi provvedimenti. Se i regolamenti apriranno delle finestre circa le possibilità di un eventuale ripescaggio riteniamo non ci siano preclusioni al riguardo, ma le norme attuali non inducono all'ottimismo, ma al doverci adeguare alle direttive che vengono dall'alto".

Quindi poca o nulla l'autonomia del Comitato Marche e per il Sasso Genga le uniche speranze di disputare nella prossima stagione il massimo campionato regionale sono legate soltanto ad un improbabile ripescaggio di una squadra marchigiana in Serie D o alla mancata iscrizione di qualche società.


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Auto si ribalta a San Ginesio, soccorsi sul posto

Auto si ribalta a San Ginesio, soccorsi sul posto
Paura poco dopo le 18 a San Ginesio, in contrada Torre di Morro.Per cause in corso di accertamento da parte delle forze…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo