facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Castelli: "Il campo di gioco del quartiere sarà la casa del Monticelli" In evidenza

Lunedì, 26 Luglio 2021 18:55 Scritto da  Letto 489 volte
  Clicca per ascolare il testo Castelli: "Il campo di gioco del quartiere sarà la casa del Monticelli" Inarrestabile il prodigarsi del Direttore Sportivo del Monticelli Piero Spinelli alle prese con il calciomercato al fine di “ pescare “ fra i tanti, il meglio dei calciatori da trasferire alla corte di Mr. Cristian Settembri. E’ di questi giorni la notizia ufficiale dell’arrivo dall’Offida del difensore Marco Pergolizzi classe 1992. Figlio d’arte. Il genitore, Rosario Pergolizzi, ha giocato e allenato l’Ascoli Calcio. Giocatore dal pedigree niente male, Pergolizzi junior calcisticamente si forma nelle file della Primavera del Palermo. Gioca per due stagioni in Sicilia nel Marsala serie D e Milazzo Lega Pro. In Eccellenza con la Castelbuonese e Mazzara. Poi lo ritroviamo nelle Marche. Gioca con la Sanbenedettese, Grottammare e come ricordato Offida ultimo approdo. Giocatore di sicuro affidamento. L’aver militato in più squadre e campionati diversi il neo arrivato, con la sua esperienza, sarà per la compagine biancoazzurra l’archimandrita in campo. Intanto, dopo la lunga serie delle conferme, il Ds Spinelli non si ferma. Ora si adopera alla ricerca di quei giocatori d’esperienza che fanno al caso di Mr. Settembri al fine di allestire un undici di sicuro affidamento. Nel frattempo il presidente Francesco Castelli, affermai: “ Il campo di gioco del quartiere, deve essere la nostra casa “. Con questannuncio e con i lavori di restyling dell’obsoleto Velodromo, il Monticelli Calcio finalmente l’anno prossimo, se non ci saranno contrattempi, avrà il suo campo di gioco dove disputare le gare casalinghe di Campionato. Non deve stupire. La seconda squadra di calcio della città delle Cento Torri, a oggi, non ha il proprio campo dove, giocare le gare casalinghe perché il Velodromo non è omologato a disputare gare di Campionato Promozione e Campionati Professionistici. Il che ha comportato, per le casse della società, un dispendio finanziario non indifferente dovendo far fronte agli oneri che comportano per organizzare la partita casalinga di Campionato in trasferta. E’ stata definita la squadra nomade del Campionato. Comunque, il dado è tratto. Working in progress che fanno ben sperare. Sentiamo il Presidente Castelli: “ Ci sarebbe tanto da dire - tiene a precisare il nostro interlocutore -. Mi limiterò solo col dire che nostro intento è dar vita al Quartiere. In particolare per le giovani promesse del calcio. Ai ragazzi del Quartiere per intenderci “. Chi vorrebbe ringraziare: “ Il Sindaco Fioravanti e l’Assessore allo sport Nico Stallone che negli ultimi anni si sono prodigati al meglio delle loro possibilità, affinchè il progetto stadio Velodromo andasse a buon fine “.   Giuseppe Capasso.        
Castelli: "Il campo di gioco del quartiere sarà la casa del Monticelli"

 

Inarrestabile il prodigarsi del Direttore Sportivo del Monticelli Piero Spinelli alle prese con il calciomercato al fine di “ pescare “ fra i tanti, il meglio dei calciatori da trasferire alla corte di Mr. Cristian Settembri. E’ di questi giorni la notizia ufficiale dell’arrivo dall’Offida del difensore Marco Pergolizzi classe 1992. Figlio d’arte. Il genitore, Rosario Pergolizzi, ha giocato e allenato l’Ascoli Calcio. Giocatore dal pedigree niente male, Pergolizzi junior calcisticamente si forma nelle file della Primavera del Palermo. Gioca per due stagioni in Sicilia nel Marsala serie D e Milazzo Lega Pro. In Eccellenza con la Castelbuonese e Mazzara. Poi lo ritroviamo nelle Marche. Gioca con la Sanbenedettese, Grottammare e come ricordato Offida ultimo approdo. Giocatore di sicuro affidamento. L’aver militato in più squadre e campionati diversi il neo arrivato, con la sua esperienza, sarà per la compagine biancoazzurra l’archimandrita in campo. Intanto, dopo la lunga serie delle conferme, il Ds Spinelli non si ferma. Ora si adopera alla ricerca di quei giocatori d’esperienza che fanno al caso di Mr. Settembri al fine di allestire un undici di sicuro affidamento.

Nel frattempo il presidente Francesco Castelli, affermai: “ Il campo di gioco del quartiere, deve essere la nostra casa “. Con quest'annuncio e con i lavori di restyling dell’obsoleto Velodromo, il Monticelli Calcio finalmente l’anno prossimo, se non ci saranno contrattempi, avrà il suo campo di gioco dove disputare le gare casalinghe di Campionato. Non deve stupire. La seconda squadra di calcio della città delle Cento Torri, a oggi, non ha il proprio campo dove, giocare le gare casalinghe perché il Velodromo non è omologato a disputare gare di Campionato Promozione e Campionati Professionistici. Il che ha comportato, per le casse della società, un dispendio finanziario non indifferente dovendo far fronte agli oneri che comportano per organizzare la partita casalinga di Campionato in trasferta. E’ stata definita la squadra nomade del Campionato. Comunque, il dado è tratto. Working in progress che fanno ben sperare. Sentiamo il Presidente Castelli: “ Ci sarebbe tanto da dire - tiene a precisare il nostro interlocutore -. Mi limiterò solo col dire che nostro intento è dar vita al Quartiere. In particolare per le giovani promesse del calcio. Ai ragazzi del Quartiere per intenderci “. Chi vorrebbe ringraziare: “ Il Sindaco Fioravanti e l’Assessore allo sport Nico Stallone che negli ultimi anni si sono prodigati al meglio delle loro possibilità, affinchè il progetto stadio Velodromo andasse a buon fine “.

 

Giuseppe Capasso.

 

 

 

 


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

 

 

 

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Omaggio all'Aquila di Filottrano: Sarnano dedica una stele in marmo a Michele Scarponi

Omaggio all'Aquila di Filottrano: Sarnano dedica una stele in marmo a Michele Scarponi
Una stele in marmo dedicata all'Aquila di Filottrano, il compianto campione di ciclismo Michele Scarponi, è stata inaugurata sul valico di Santa…

newtec nuovo

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo