facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Il presidente Marco Piergallini racconta la storia della Picena Torball

Domenica, 21 Febbraio 2021 22:22 Scritto da  Letto 402 volte
  Clicca per ascolare il testo Il presidente Marco Piergallini racconta la storia della Picena Torball PER CHI NON LO CONOSCA: TORBALL. Gioco sportivo di squadre per non VEDENTI e IPOVEDENTI. Il Campionato Italiano MASCHILE (c’è anche quello femminile) è formato da 3 divisioni: serie A, B e C. Genere. Come già ricordato sport per disabili, affetti da problemi alla vista. Non gioco Olimpico. Campo: indoor e outdoor. Nelle Marche PICENA in serie A. Presidente MARCO PIERGALLINI. Quali le sue origini, lo abbiamo chiesto al diretto interessato che molto volentieri si è prestato al volere del cronista: “ Correva l’anno 2007-2008 quando decidemmo di creare i presupposti di dare origine a una compagine di calcio per non vedenti - ci dice il massimo esponente -. Dalla serie C fino alla scalata in serie A con la speranza di rimanerci il più a lungo possibile. Campionato che onora la nostra città e che ci vede alla ribalta nazionale. La prima fase si è conclusa “. Come! “ Siamo abbastanza soddisfatti. Sei punti dopo sei partite. Si ritorna a giocare ai primi di Marzo (6 e 7). Ovviamente obiettivo salvezza. L’idea di creare una compagine agonistica, per non vedenti, ci venne nel 2000 ispirandoci ai campi scuola U.I.C. TORBALL e affidammo il compito all’attuale allenatore Giovanni Palumbieri “. Aldilà dell’agonismo che si riscontra in ogni disciplina sportiva, voi cosa vi prefiggete “ Integrazione di quelli che sono gli aspetti agonistici attraverso la pratica sportiva “. Il TORBALL non è molto conosciuto, voi come intendete portalo a conoscenza del pubblico. “ Nostro intento è di portarlo a conoscenza nelle scuole “. Se ci fossero genitori interessati, a chi devono rivolgersi. Direttamente a noi. Pagina Face Book. Oppure direttamente all’U.I.C. di Ascoli e Fermo. (Giuseppe Capasso)
Il presidente Marco Piergallini racconta la storia della Picena Torball

 

PER CHI NON LO CONOSCA: TORBALL. Gioco sportivo di squadre per non VEDENTI e IPOVEDENTI. Il Campionato Italiano MASCHILE (c’è anche quello femminile) è formato da 3 divisioni: serie A, B e C. Genere. Come già ricordato sport per disabili, affetti da problemi alla vista. Non gioco Olimpico. Campo: indoor e outdoor. Nelle Marche PICENA in serie A. Presidente MARCO PIERGALLINI. Quali le sue origini, lo abbiamo chiesto al diretto interessato che molto volentieri si è prestato al volere del cronista: “ Correva l’anno 2007-2008 quando decidemmo di creare i presupposti di dare origine a una compagine di calcio per non vedenti - ci dice il massimo esponente -. Dalla serie C fino alla scalata in serie A con la speranza di rimanerci il più a lungo possibile. Campionato che onora la nostra città e che ci vede alla ribalta nazionale. La prima fase si è conclusa “. Come! “ Siamo abbastanza soddisfatti. Sei punti dopo sei partite. Si ritorna a giocare ai primi di Marzo (6 e 7). Ovviamente obiettivo salvezza. L’idea di creare una compagine agonistica, per non vedenti, ci venne nel 2000 ispirandoci ai campi scuola U.I.C. TORBALL e affidammo il compito all’attuale allenatore Giovanni Palumbieri “. Aldilà dell’agonismo che si riscontra in ogni disciplina sportiva, voi cosa vi prefiggete “ Integrazione di quelli che sono gli aspetti agonistici attraverso la pratica sportiva “. Il TORBALL non è molto conosciuto, voi come intendete portalo a conoscenza del pubblico. “ Nostro intento è di portarlo a conoscenza nelle scuole “. Se ci fossero genitori interessati, a chi devono rivolgersi. Direttamente a noi. Pagina Face Book. Oppure direttamente all’U.I.C. di Ascoli e Fermo.

malloni

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Alla guida di un autoarticolato rubato in Lombardia. Arrestato

Alla guida di un autoarticolato rubato in Lombardia. Arrestato
Sorpreso alla guida di un autoarticolato straniero rubato in Lombardia.È finito nei guai un cittadino extracomunitario che ieri mattina è stato sopreso da…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo