facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Matelica: il settore giovanile torna ad allenarsi

Martedì, 01 Dicembre 2020 17:38 Scritto da  Letto 715 volte
  Clicca per ascolare il testo Matelica: il settore giovanile torna ad allenarsi Riparte gradualmente il Settore Giovanile del Matelica, con le squadre Pro che ricominceranno a svolgere attività, aspettando comunicazioni ufficiali per quanto riguarda anche la ripresa ufficiale dei campionati. “Sono passati, speriamo, i giorni più gravi dell’emergenza – ha dichiarato il Responsabile Alberto Virgili - durante i quali abbiamo deciso di nostra volontà di interrompere tutta l’attività giovanile perché ci sembrava moralmente giusto e doveroso nei confronti di chi in prima linea stava affrontando delle difficoltà serie. Ora, confortati da notizie un po’ più rassicuranti per quanto riguarda la situazione di affanno negli ospedali e nelle strutture dedicate, abbiamo pensato di riattaccare piano piano la spina. A partire da domani faranno ritorno al campo i ragazzi delle categorie nazionali: Primavera, U17, U16 ed U15. Successivamente proveremo a ripartire anche con l’attività della Scuola Calcio, organizzando in maniera dettagliata un calendario di allenamenti che possa prevedere la disponibilità dei tecnici per accogliere i ragazzi in gruppi scaglionati al fine di garantire loro la massima sicurezza ed evitare quanto più possibile gli assembramenti. Questo, con un occhio anche al meteo:  visto che ci stiamo avvicinando ai freddi mesi della stagione invernale e che l’utilizzo degli spogliatoi sarà esclusivamente per i servizi igienici,  in accordo con le famiglie ed i tecnici valuteremo quotidianamente quando sarà possibile fare allenamento, specie con i più piccoli”.    Lo staff t5ecnico del settore giovanile  
Matelica: il settore giovanile torna ad allenarsi

 

Riparte gradualmente il Settore Giovanile del Matelica, con le squadre Pro che ricominceranno a svolgere attività, aspettando comunicazioni ufficiali per quanto riguarda anche la ripresa ufficiale dei campionati.

“Sono passati, speriamo, i giorni più gravi dell’emergenza – ha dichiarato il Responsabile Alberto Virgili - durante i quali abbiamo deciso di nostra volontà di interrompere tutta l’attività giovanile perché ci sembrava moralmente giusto e doveroso nei confronti di chi in prima linea stava affrontando delle difficoltà serie. Ora, confortati da notizie un po’ più rassicuranti per quanto riguarda la situazione di affanno negli ospedali e nelle strutture dedicate, abbiamo pensato di riattaccare piano piano la spina. A partire da domani faranno ritorno al campo i ragazzi delle categorie nazionali: Primavera, U17, U16 ed U15. Successivamente proveremo a ripartire anche con l’attività della Scuola Calcio, organizzando in maniera dettagliata un calendario di allenamenti che possa prevedere la disponibilità dei tecnici per accogliere i ragazzi in gruppi scaglionati al fine di garantire loro la massima sicurezza ed evitare quanto più possibile gli assembramenti. Questo, con un occhio anche al meteo:  visto che ci stiamo avvicinando ai freddi mesi della stagione invernale e che l’utilizzo degli spogliatoi sarà esclusivamente per i servizi igienici,  in accordo con le famiglie ed i tecnici valuteremo quotidianamente quando sarà possibile fare allenamento, specie con i più piccoli”. 

 

Lo staff t5ecnico del settore giovanile

 

WhatsApp Image 2020 12 01 at 17.27.54


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

La montagna piange Giulio Lattanzi, penna storica de L’Appennino Camerte

La montagna piange Giulio Lattanzi, penna storica de L’Appennino Camerte
Se ne va una delle voci della montagna. Questo pomeriggio si è spento a Roma, a seguito di una malattia, Giulio Lattanzi.A…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo