Seguici facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP

 

Camerino-Fiuminata, un pari che non accontenta

Domenica, 12 Gennaio 2020 00:13 Scritto da  Letto 631 volte
  Clicca per ascolare il testo Camerino-Fiuminata, un pari che non accontenta È finito senza vincitori il derby dell’alto maceratese. Una partita dai due volti con la squadra camerte più incisiva nella prima parte, nella seconda meglio il team ospite. Partita caratterizzata dal botta e risposta nel giro di sette minuti dove al gol di Manga ha fatto seguito il pari di Ruggeri con una conclusione dalla distanza. Alla fine il pari appare equo, anche se le recriminazioni ci sono su entrambi i fronti. Voci dallo spogliatoio del CamerinoC’è qualche rimpianto nelle parole di mister Paolo Rossi: <<Nel primo tempo l’avevamo interpretata molto bene – è il suo commento -: riuscivamo ad andare sulle fasce come volevamo, creando anche in quella zona superiorità e le cose stavano andando bene. Peccato che nel nostro momento migliore sull’1-0 abbiamo preso questo gol che sinceramente ci ha tagliato un po le gambe e, secondo me, anche a livello psicologico. Non siamo stati bravi nel chiuderla perché se andavamo sul 2-0 la partita sarebbe andata sul binario migliore per noi. Nel secondo tempo non siamo riusciti a replicare quanto fatto nel primo, anche per merito del Fiuminata che si è chiuso bene. Anzi, abbiamo dovuto fare attenzione perché nelle loro ripartenze sono stati pericolosi>>. Voci dallo spogliatoio del FiuminataSoddisfatto del risultato il tecnico Andrea Tiburzi, pur con qualche distinguo: <<Credo che alla fine il pareggio sia giusto – sottolinea -. Il Camerino è partito meglio nel primo tempo, poi nella ripresa siamo venuti fuori bene. Se devo contare le occasioni da rete forse abbiamo fatto qualcosa in più noi. Però è un momento che gira così e con gli episodi non siamo fortunati in quanto penso che oggi tutti hanno visto un rigore che non ci è stato dato. È il quarto-quinto caso, però guardiamo avanti>>. g.m.
Camerino-Fiuminata, un pari che non accontenta

 

È finito senza vincitori il derby dell’alto maceratese. Una partita dai due volti con la squadra camerte più incisiva nella prima parte, nella seconda meglio il team ospite. Partita caratterizzata dal botta e risposta nel giro di sette minuti dove al gol di Manga ha fatto seguito il pari di Ruggeri con una conclusione dalla distanza. Alla fine il pari appare equo, anche se le recriminazioni ci sono su entrambi i fronti.

Voci dallo spogliatoio del Camerino
C’è qualche rimpianto nelle parole di mister Paolo Rossi: <<Nel primo tempo l’avevamo interpretata molto bene – è il suo commento -: riuscivamo ad andare sulle fasce come volevamo, creando anche in quella zona superiorità e le cose stavano andando bene. Peccato che nel nostro momento migliore sull’1-0 abbiamo preso questo gol che sinceramente ci ha tagliato un po' le gambe e, secondo me, anche a livello psicologico. Non siamo stati bravi nel chiuderla perché se andavamo sul 2-0 la partita sarebbe andata sul binario migliore per noi. Nel secondo tempo non siamo riusciti a replicare quanto fatto nel primo, anche per merito del Fiuminata che si è chiuso bene. Anzi, abbiamo dovuto fare attenzione perché nelle loro ripartenze sono stati pericolosi>>.

Voci dallo spogliatoio del Fiuminata
Soddisfatto del risultato il tecnico Andrea Tiburzi, pur con qualche distinguo: <<Credo che alla fine il pareggio sia giusto – sottolinea -. Il Camerino è partito meglio nel primo tempo, poi nella ripresa siamo venuti fuori bene. Se devo contare le occasioni da rete forse abbiamo fatto qualcosa in più noi. Però è un momento che gira così e con gli episodi non siamo fortunati in quanto penso che oggi tutti hanno visto un rigore che non ci è stato dato. È il quarto-quinto caso, però guardiamo avanti>>.
g.m.


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

Nuova APP trib stadio RID 320

 

RINNOVA ENTRO 31 GENNAIO 330X220

 

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

“Rigenerato il comando di polizia locale”

“Rigenerato il comando di polizia locale”
Celebrato San Sebastiano, il patrono della polizia locale. Il comandante di Macerata, Doria illustra i dati del 2019: “E’ stato un anno che ha…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo