facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Il Valdichienti Ponte inguaia il Fabriano Cerreto

Sabato, 14 Dicembre 2019 16:47 Scritto da  Letto 1091 volte
  Clicca per ascolare il testo Il Valdichienti Ponte inguaia il Fabriano Cerreto Va al Valdichienti Ponte il quasi scontro salvezza contro il Fabriano Cerreto. La formazione di Luigi Giandomenico supera con reti di Pennacchioni e Ciucci nell’ultima parte della gara la squadra di Gianluca Fenucci e lascia agli avversari di giornata la scomoda posizione nella zona play out. Un primo tempo equilibrato e poco spettacolare, in cui le due squadre sembrano risentire dell’importanza della posta in palio. Comincia bene la formazione ospite, ma la formazione di casa prende le misure e nella ripresa fa suo l’incontro. Al 24’ l’arbitro annulla un gol di Panichelli per un dubbio fuorigioco, ma al 29’, su cross dello stesso Panichelli, è Pennacchioni a girare al volo mettendo il pallone in rete. La reazione dei cartai è tutta in un tiro di Carmenati che termina di poco a lato. Il Valdichienti chiude la pratica a 3 minuti dal 90’ quando un tiro di Monterubbianesi, in incursione solitaria, viene respinto di piede da Santini, ma l’accorrente Ciucci si fa trovare pronta per il tap in vincente. “Abbiamo fatto un discreto secondo tempo – commenta così la partita mister Luigi Giandomenico – Forse nella prima frazione siamo stati frenati dalla paura, ma fortunatamente al rientro dagli spogliatoi ci siamo sciolti e siamo stati bravi a chiudere il match. Non abbiamo concesso occasioni agli avversari e questo mi fa ben sperare anche per il futuro, visto che è la prima volta che non prendiamo gol”. Di segno opposto, ovviamente, le dichiarazioni di Gianluca Fenucci. “Una partita equilibrata decisa da un attaccante, Pennacchioni, che è stato bravo a metterla dentro. Da parte nostra abbiamo commesso le solite ingenuità, andando sotto quando sembrava avessimo noi il pallino del gioco. Purtroppo manchiamo di giocatori importanti e la coperta era veramente corta. Quando gli episodi ti danno contro allora finisce che perdi le partite. Abbiamo parlato con la società e bisogna subito correre ai ripari intervenendo in questi ultimi giorni di mercato”.
Il Valdichienti Ponte inguaia il Fabriano Cerreto

 

Va al Valdichienti Ponte il quasi scontro salvezza contro il Fabriano Cerreto. La formazione di Luigi Giandomenico supera con reti di Pennacchioni e Ciucci nell’ultima parte della gara la squadra di Gianluca Fenucci e lascia agli avversari di giornata la scomoda posizione nella zona play out. Un primo tempo equilibrato e poco spettacolare, in cui le due squadre sembrano risentire dell’importanza della posta in palio. Comincia bene la formazione ospite, ma la formazione di casa prende le misure e nella ripresa fa suo l’incontro. Al 24’ l’arbitro annulla un gol di Panichelli per un dubbio fuorigioco, ma al 29’, su cross dello stesso Panichelli, è Pennacchioni a girare al volo mettendo il pallone in rete. La reazione dei cartai è tutta in un tiro di Carmenati che termina di poco a lato. Il Valdichienti chiude la pratica a 3 minuti dal 90’ quando un tiro di Monterubbianesi, in incursione solitaria, viene respinto di piede da Santini, ma l’accorrente Ciucci si fa trovare pronta per il tap in vincente.

“Abbiamo fatto un discreto secondo tempo – commenta così la partita mister Luigi Giandomenico – Forse nella prima frazione siamo stati frenati dalla paura, ma fortunatamente al rientro dagli spogliatoi ci siamo sciolti e siamo stati bravi a chiudere il match. Non abbiamo concesso occasioni agli avversari e questo mi fa ben sperare anche per il futuro, visto che è la prima volta che non prendiamo gol”.

Di segno opposto, ovviamente, le dichiarazioni di Gianluca Fenucci. “Una partita equilibrata decisa da un attaccante, Pennacchioni, che è stato bravo a metterla dentro. Da parte nostra abbiamo commesso le solite ingenuità, andando sotto quando sembrava avessimo noi il pallino del gioco. Purtroppo manchiamo di giocatori importanti e la coperta era veramente corta. Quando gli episodi ti danno contro allora finisce che perdi le partite. Abbiamo parlato con la società e bisogna subito correre ai ripari intervenendo in questi ultimi giorni di mercato”.


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

Atalanta Camp 2020

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Fabriano, inaugurata la nuova sede della Caritas

Fabriano, inaugurata la nuova sede della Caritas
Nel momento in cui sono sempre di più le famiglie in difficoltà arriva da Fabriano un segnale importante di vicinanza a chi…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo