facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Nasce la SS Matelica 1921 srl. Canil: "Un sogno che si realizza"

Sabato, 01 Agosto 2020 15:50 Scritto da  Letto 485 volte
  Clicca per ascolare il testo Nasce la SS Matelica 1921 srl. Canil: "Un sogno che si realizza" Con le firme apposte di fronte al notaio è nata ufficialmente la S.S. Matelica Calcio 1921 srl. Con questo atto formale di trasformazione da A.S.D. a S.R.L., il club biancorosso ha adempito ad uno dei fondamentali obblighi per l’iscrizione al campionato di Serie C, secondo la normativa per l’ammissione ai tornei di calcio professionistico. Un momento storico per la Società biancorossa, per la città di Matelica e per tutte le persone che ne hanno sposato la causa. Un momento di grande soddisfazione per il Patron Mauro Canil, che anno dopo anno si è impegnato per coronare un sogno da molti definito impossibile. “Sta per iniziare - ha dichiarato l’imprenditore di origini venete - un’avventura fantastica, per la quale abbiamo lavorato senza mai arrenderci fino al raggiungimento dell’obiettivo. Un traguardo importante che ci rende orgogliosi. Ringrazio tutti coloro che ci hanno sostenuto nel nostro percorso, tenendo alto il nome di Matelica e della squadra della propria città, insieme ai Soci che in questi anni ci sono stati vicini e che sono ancora oggi al nostro fianco in questo progetto”. “Soprattutto – ha proseguito Canil – vorrei dedicare questo momento che resterà nella storia alla memoria di due persone speciali che non sono più tra noi, Giuseppe Scuriatti e Vittorio Pecchia. Sono sicuro che faranno il tifo per il Matelica dal cielo. Affronteremo questa sfida con entusiasmo e umiltà, desiderosi di ben figurare, ma anche consapevoli delle difficoltà. Sarà una grande occasione di crescita per noi e per il nostro bellissimo territorio”.    
Nasce la SS Matelica 1921 srl. Canil: "Un sogno che si realizza"

 

Con le firme apposte di fronte al notaio è nata ufficialmente la S.S. Matelica Calcio 1921 srl.

Con questo atto formale di trasformazione da A.S.D. a S.R.L., il club biancorosso ha adempito ad uno dei fondamentali obblighi per l’iscrizione al campionato di Serie C, secondo la normativa per l’ammissione ai tornei di calcio professionistico.

Un momento storico per la Società biancorossa, per la città di Matelica e per tutte le persone che ne hanno sposato la causa.

Un momento di grande soddisfazione per il Patron Mauro Canil, che anno dopo anno si è impegnato per coronare un sogno da molti definito impossibile.

“Sta per iniziare - ha dichiarato l’imprenditore di origini venete - un’avventura fantastica, per la quale abbiamo lavorato senza mai arrenderci fino al raggiungimento dell’obiettivo. Un traguardo importante che ci rende orgogliosi. Ringrazio tutti coloro che ci hanno sostenuto nel nostro percorso, tenendo alto il nome di Matelica e della squadra della propria città, insieme ai Soci che in questi anni ci sono stati vicini e che sono ancora oggi al nostro fianco in questo progetto”.

“Soprattutto – ha proseguito Canil – vorrei dedicare questo momento che resterà nella storia alla memoria di due persone speciali che non sono più tra noi, Giuseppe Scuriatti e Vittorio Pecchia. Sono sicuro che faranno il tifo per il Matelica dal cielo. Affronteremo questa sfida con entusiasmo e umiltà, desiderosi di ben figurare, ma anche consapevoli delle difficoltà. Sarà una grande occasione di crescita per noi e per il nostro bellissimo territorio”.

 

 


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Belforte, inaugura il restauro della Madonna delle Tempeste

Belforte, inaugura il restauro della Madonna delle Tempeste
E’ prevista questo sabato 15 agosto, in concomitanza con la festa dell’Assunta, la solenne inaugurazione della cappella della Madonna delle tempeste nella…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo