Seguici facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP

 

Rossano tarli non è più l'allenatore della Vigor Folignano

Lunedì, 13 Gennaio 2020 09:51 Scritto da  Letto 392 volte
  Clicca per ascolare il testo Rossano tarli non è più l'allenatore della Vigor Folignano ROSSANO TARLI non è più l’allenatore della Vigor Folignano. Formazione di Seconda categoria che milita nel raggruppamento H. La precaria situazione di classifica (ultima con 7 punti). La mancanza di risultati (1 vittoria e 4 pareggi) dopo 17 giornate di campionato sono stati determinanti al fine di dare una nuova svolta al campionato. Il tecnico non è stato esonerato ma è stata una sua scelta quella di togliere il disturbo. Non lavandosi le mani come Pilato ma al fine di creare nell’ambito squadra un’atmosfera più salubre. Il tecnico aveva, tempo fa, già fatto presente alla società che intendeva dimettersi solo che la dirigenza non assecondava la richiesta del tecnico per cui Tarli aveva continuato a svolgere le sue funzioni. E’ arrivata sabato l’ennesima sconfitta a Monteprandone. E’ stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Domenica mattina senza indugio e fermamente deciso si è fatto da parte. Questa volta la società non si è potuta opporre al volere del tecnico. “ Un insiemi di fattori in particolare la mancanza di risultati che non arrivavano sono stati determinanti a quella che è stata la decisione di dimettermi. Ringrazio la dirigenza e al Folignano auguro le migliori fortune “- Sono le parole di Rossano Tarli. Intanto nel momento che scriviamo nulla trapela dalla società circa il sostituto del tecnico dimissionario. Si potrebbe optare per una soluzione in seno alla squadra.   (Giuseppe Capasso)
Rossano tarli non è più l'allenatore della Vigor Folignano

 

ROSSANO TARLI non è più l’allenatore della Vigor Folignano. Formazione di Seconda categoria che milita nel raggruppamento H. La precaria situazione di classifica (ultima con 7 punti). La mancanza di risultati (1 vittoria e 4 pareggi) dopo 17 giornate di campionato sono stati determinanti al fine di dare una nuova svolta al campionato. Il tecnico non è stato esonerato ma è stata una sua scelta quella di togliere il disturbo. Non lavandosi le mani come Pilato ma al fine di creare nell’ambito squadra un’atmosfera più salubre. Il tecnico aveva, tempo fa, già fatto presente alla società che intendeva dimettersi solo che la dirigenza non assecondava la richiesta del tecnico per cui Tarli aveva continuato a svolgere le sue funzioni. E’ arrivata sabato l’ennesima sconfitta a Monteprandone. E’ stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Domenica mattina senza indugio e fermamente deciso si è fatto da parte. Questa volta la società non si è potuta opporre al volere del tecnico. “ Un insiemi di fattori in particolare la mancanza di risultati che non arrivavano sono stati determinanti a quella che è stata la decisione di dimettermi. Ringrazio la dirigenza e al Folignano auguro le migliori fortune “- Sono le parole di Rossano Tarli. Intanto nel momento che scriviamo nulla trapela dalla società circa il sostituto del tecnico dimissionario. Si potrebbe optare per una soluzione in seno alla squadra.

 

(Giuseppe Capasso)


Articoli correlati (da tag)

 

ASCOLTA LA DIRETTA2

 

 

 

RINNOVA ENTRO 31 GENNAIO 330X220

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Tolentino, beccato a vendere merce contraffatta.

Tolentino, beccato a vendere merce contraffatta.
Gucci, Prada, Michael Kors. Questi sono solo alcuni dei marchi di abbigliamento contraffatti che un extracomunitario è stato beccato a vendere a…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo