facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Progetto Monticelli: un centro tecnico per giovani aspiranti calciatori

Domenica, 28 Giugno 2020 15:42 Scritto da  Letto 469 volte
  Clicca per ascolare il testo Progetto Monticelli: un centro tecnico per giovani aspiranti calciatori L’ASD Monticelli non si ferma. Se Coronavirus Covid-19 ha imposto determinate direttive (lockdown) per prevenire focolai ovvero contagi, in casa Monticelli non si è inoperosi ma con la dirigenza impegnata in nuovi compiti. Sospese tutte le attività agonistiche sia per la prima squadra che per il settore giovanile che ha come responsabile Pietro Zaini che esplica le funzioni di Direttore Generale nonché Responsabile Settore Giovanile. Baluardo dell’Ascoli del compianto presidentissimo Costantino Rozzi e in attesa che si torni a giocare, il club bianco azzurro si sta adoperando per dare maggiore lustro al quartiere nobile della città delle Cento Torri. Gli intenti, quindi, oltre al calcio vanno verso le istituzioni di strutture per i giovani aspiranti calciatori. Pietro Zaini, da noi contattato, si presta a rendere palese il progetto che la società intenta realizzare: “ Trattasi di un Centro Tecnico per giovani aspiranti calciatori che il presidente Frank Castelli vorrebbe istituire a Monticelli “. L’istituzione si avvarrà dellesperienza maturata negli anni da tutti i componenti lo staff tecnico e dei più stretti collaboratori che operano per la prima squadra. Ma Zaini teneva a sottolineare un particolare di notevole stima per i genitori dei ragazzi: “A tutti loro va la mia riconoscenza per l’adoperarsi e per quanto dando per i loro figli. Questo ci consenta e ci facilita il nostro compito“. Insomma, Monticelli Calcio, grazie a tutta la Dirigenza si erge agli onori della cronaca per l’adoperarsi al meglio nei valori del calcio giovanile e cittadino.   (Giuseppe Capasso)
Progetto Monticelli: un centro tecnico per giovani aspiranti calciatori

 

L’ASD Monticelli non si ferma. Se Coronavirus Covid-19 ha imposto determinate direttive (lockdown) per prevenire focolai ovvero contagi, in casa Monticelli non si è inoperosi ma con la dirigenza impegnata in nuovi compiti. Sospese tutte le attività agonistiche sia per la prima squadra che per il settore giovanile che ha come responsabile Pietro Zaini che esplica le funzioni di Direttore Generale nonché Responsabile Settore Giovanile. Baluardo dell’Ascoli del compianto presidentissimo Costantino Rozzi e in attesa che si torni a giocare, il club bianco azzurro si sta adoperando per dare maggiore lustro al quartiere nobile della città delle Cento Torri. Gli intenti, quindi, oltre al calcio vanno verso le istituzioni di strutture per i giovani aspiranti calciatori. Pietro Zaini, da noi contattato, si presta a rendere palese il progetto che la società intenta realizzare: “ Trattasi di un Centro Tecnico per giovani aspiranti calciatori che il presidente Frank Castelli vorrebbe istituire a Monticelli “. L’istituzione si avvarrà dell'esperienza maturata negli anni da tutti i componenti lo staff tecnico e dei più stretti collaboratori che operano per la prima squadra. Ma Zaini teneva a sottolineare un particolare di notevole stima per i genitori dei ragazzi: “A tutti loro va la mia riconoscenza per l’adoperarsi e per quanto dando per i loro figli. Questo ci consenta e ci facilita il nostro compito“. Insomma, Monticelli Calcio, grazie a tutta la Dirigenza si erge agli onori della cronaca per l’adoperarsi al meglio nei valori del calcio giovanile e cittadino.

 

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Legnini su pacchetto sisma: “Continuerò ad impegnarmi per i passi decisivi”

Legnini su pacchetto sisma: “Continuerò ad impegnarmi per i passi decisivi”
Sulla preoccupazione e la rabbia dei sindaci e dei cittadini in merito al pacchetto sisma 'snobbato' dal Governo interviene il Commissario Giovanni…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo