facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Comunanza, un tesoretto da difendere a denti stretti

Mercoledì, 15 Gennaio 2020 15:08 Scritto da  Letto 672 volte
  Clicca per ascolare il testo Comunanza, un tesoretto da difendere a denti stretti Nulla è perduto! Importante è continuare a credere nelle proprie capacità e potenzialità. Ovvero nelle proprie forze. Nell’ultimo turno i giallorossi di mister Matteo Padalino dopo, nove vittorie di fila, subiscono la seconda battuta d’arresto della stagione e per giunta fra le mura amiche per merito del Pagliare una delle eccellenze del girone H di Seconda categoria. Una sconfitta inaspettata ma che in un campionato ci può stare, non crea problemi di classifica. Cinque punti dalle più immediate inseguitrici, Orsini Monticelli e Spinetoli, sono un tesoretto da difendere a denti stretti. Guai a non crederci visto il bel campionato finora portato a compimento. Dimenticare, cestinare sono i due verbi da declinare per evitare spiacevoli conseguenze. Padalino sa cosa deve fare e come comportarsi con i ragazzi per evitare distrazioni che possono essere fatali alla fine della stagione. Questi i presupposti per la gara di sabato prossimo, valevole per la 18esima giornata, contro l’Acquasanta ora priva di mister Aloisi. Nella città termale non si va per un bagno distensivo bensì per vincere anche se sulla carta il compito non sarà dei più facili. Bisogna dare tutto se stessi senza timori riverenziali. Loro ce la metteranno tutta per far propria la posta in palio anche perché la classifica è dalla loro parte: play off. Insomma, due avversarie con compiti ben precisi: Comunanza confermarsi leader indiscussa del raggruppamento H di Seconda categoria. Acquasanta compagine che ambisce ai playoff. Due obiettivi non certo da sottovalutare perchè il campionato si avvia verso la fine della prima fase.   (Giuseppe Capasso)
Comunanza, un tesoretto da difendere a denti stretti

 

Nulla è perduto! Importante è continuare a credere nelle proprie capacità e potenzialità. Ovvero nelle proprie forze. Nell’ultimo turno i giallorossi di mister Matteo Padalino dopo, nove vittorie di fila, subiscono la seconda battuta d’arresto della stagione e per giunta fra le mura amiche per merito del Pagliare una delle eccellenze del girone H di Seconda categoria. Una sconfitta inaspettata ma che in un campionato ci può stare, non crea problemi di classifica. Cinque punti dalle più immediate inseguitrici, Orsini Monticelli e Spinetoli, sono un tesoretto da difendere a denti stretti. Guai a non crederci visto il bel campionato finora portato a compimento. Dimenticare, cestinare sono i due verbi da declinare per evitare spiacevoli conseguenze. Padalino sa cosa deve fare e come comportarsi con i ragazzi per evitare distrazioni che possono essere fatali alla fine della stagione. Questi i presupposti per la gara di sabato prossimo, valevole per la 18esima giornata, contro l’Acquasanta ora priva di mister Aloisi. Nella città termale non si va per un bagno distensivo bensì per vincere anche se sulla carta il compito non sarà dei più facili. Bisogna dare tutto se stessi senza timori riverenziali. Loro ce la metteranno tutta per far propria la posta in palio anche perché la classifica è dalla loro parte: play off. Insomma, due avversarie con compiti ben precisi: Comunanza confermarsi leader indiscussa del raggruppamento H di Seconda categoria. Acquasanta compagine che ambisce ai playoff. Due obiettivi non certo da sottovalutare perchè il campionato si avvia verso la fine della prima fase.

 

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Belforte, inaugura il restauro della Madonna delle Tempeste

Belforte, inaugura il restauro della Madonna delle Tempeste
E’ prevista questo sabato 15 agosto, in concomitanza con la festa dell’Assunta, la solenne inaugurazione della cappella della Madonna delle tempeste nella…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo