facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Elfa Tolentino-Sarnano, Riccardo Massucci gioca da ex

Lunedì, 02 Dicembre 2019 17:43 Scritto da  Letto 974 volte
  Clicca per ascolare il testo Elfa Tolentino-Sarnano, Riccardo Massucci gioca da ex E’ attualmente il capocannoniere del girone F di Seconda Categoria con 11 reti realizzate, Riccardo Massucci, attaccante classe 1994 in forza all’Elfa Tolentino. Una lunga carriera iniziata a Sarnano, suo paese natale, nella quale ha vissuto diverse esperienze approdando a 17 anni alla Civitanovese per poi giocare in Promozione con il Servigliano per tornare in seguito al Sarnano. Da lì il ritorno in Promozione con il Muccia e il trasferimento a stagione in corso alla Cluentina nel girone C di Prima Categoria, per vestire di nuovo la maglia della squadra del suo paese per due stagioni fino al passaggio all’Elfa. “Ho lasciato il mio cuore a Sarnano – confessa Massucci ai microfoni di Digestivo Sport – ma avevo bisogno di nuovi stimoli. Nella vita ogni tanto si cambia e volevo provare nuove sensazioni”. Ha spesso cambiato maglia Riccardo Massucci, cui manca soltanto di giocare in Eccellenza per completare il quadro dei campionati dilettantistici da lui disputati, ma non ha mai perso il vizio del gol visto che viaggia alla media di 20-25 reti a stagione. Una media finora rispettata considerando le partite giocate e i gol realizzati nell’attuale campionato. Ironia della sorte per Massucci il prossimo impegno sarà proprio contro il Sarnano, la sua “squadra del cuore”, nel match clou della 13à giornata. Contro la sua ex squadra Riccardo cercherà il 12° sigillo stagionale, anche se ha promesso che nel caso gonfiasse la rete non esulterà.
Elfa Tolentino-Sarnano, Riccardo Massucci gioca da ex

 

E’ attualmente il capocannoniere del girone F di Seconda Categoria con 11 reti realizzate, Riccardo Massucci, attaccante classe 1994 in forza all’Elfa Tolentino. Una lunga carriera iniziata a Sarnano, suo paese natale, nella quale ha vissuto diverse esperienze approdando a 17 anni alla Civitanovese per poi giocare in Promozione con il Servigliano per tornare in seguito al Sarnano. Da lì il ritorno in Promozione con il Muccia e il trasferimento a stagione in corso alla Cluentina nel girone C di Prima Categoria, per vestire di nuovo la maglia della squadra del suo paese per due stagioni fino al passaggio all’Elfa. “Ho lasciato il mio cuore a Sarnano – confessa Massucci ai microfoni di Digestivo Sport – ma avevo bisogno di nuovi stimoli. Nella vita ogni tanto si cambia e volevo provare nuove sensazioni”. Ha spesso cambiato maglia Riccardo Massucci, cui manca soltanto di giocare in Eccellenza per completare il quadro dei campionati dilettantistici da lui disputati, ma non ha mai perso il vizio del gol visto che viaggia alla media di 20-25 reti a stagione. Una media finora rispettata considerando le partite giocate e i gol realizzati nell’attuale campionato. Ironia della sorte per Massucci il prossimo impegno sarà proprio contro il Sarnano, la sua “squadra del cuore”, nel match clou della 13à giornata. Contro la sua ex squadra Riccardo cercherà il 12° sigillo stagionale, anche se ha promesso che nel caso gonfiasse la rete non esulterà.


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Il Torrione rinasce. Sabato l'inaugurazione del ponte e del simbolo cittadino restaurato

Il Torrione rinasce. Sabato l'inaugurazione del ponte e del simbolo cittadino restaurato
Venne ricostruito dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale, nel 1944, e il sisma del 2016 lo mise di nuovo a dura…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo