Seguici facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP

 

Atletico Gallo inarrestabile, impresa del San Marco

Domenica, 01 Dicembre 2019 16:49 Scritto da  Letto 553 volte
  Clicca per ascolare il testo Atletico Gallo inarrestabile, impresa del San Marco Il canto del Gallo rimbomba in Eccellenza. La formazione di Gastone Mariotti fa suo anche il match contro lAnconitana e guida la classifica del massimo campionato regionale con 4 punti di vantaggio su Porto dAscoli e Urbania, entrmabe sconfitte rispettivamente a Castelfidardo e nel derby di Fossombrone. Ad accorciare sulle squadre di testa, oltre ai fidardensi, è anche la Vigor Senigallia, capace di espugnare il terreno di un Fabriano Cerreto che ora rischia di sprofondare nelle sabbie mobili. Detto del nulla di fatto tra Montefano e Grottammare, limpresa di giornata la compie il San Marco di Renzo Morreale che espugna la tana di un Marina dato alla vigilia come la squadra più in forma del torneo. Nel quasi spareggio salvezza di Colli del Tronto lAzzurra fa valere il fattore campo e cala il tris contro un Sassoferrato Genga tornato fanalino di coda del torneo in attesa di affidarsi al nuovo tecnico per tentare di raddrizzare una stagione nata sotto i peggiori auspici. Il dopo partita Atletico Gallo - Anconitana Voci dagli spogliatoi dell’Atletico GalloC’è tanta soddisfazione nelle parole di mister Gastone Mariotti. <<Sinceramente è stata una partita molto sofferta contro un’ottima Anconitana. Siamo partiti un po condizionati, abbiamo sentito un po troppo la partita dove nei primi dieci minuti abbiamo concesso troppo campo, ma poi piano piano abbiamo preso le misure e la partita è stata più equilibrata. Poi nel secondo tempo l’abbiamo sbloccata. Mi dispiace che abbiamo perduto per infortunio il nostro bomber Bartolini, troppo importante per l’autonomia della squadra, quello che fa salire tutta la squadra. Ma noi abbiamo portato a casa a denti stretti e con tanta fatica questo 1-0, contro, ripeto, un’ottima Anconitana alla quale faccio i migliori auguri di salire di categoria, in quanto non ha nulla a che vedere da queste parti. Sono sincero: forse ci poteva stare anche il pareggio. Queste sono le partite sofferte che fanno felice l’allenatore>>. Voci dagli spogliatoi dell’AnconitanaC’è amarezza tra i dorici che non si aspettavano una domenica così: <<È stata partita che abbiamo regalato per un errore individuale – sono le parole del tecnico Umberto Marino -. Secondo me la squadra ha fatto una buona gara, ma è difficile da raccontare una sconfitta del genere perché se c’era una squadra che doveva vincere era la nostra, però il calcio è questo. Siamo forse mancati di personalità nelle zone decisive del campo>>. Una sconfitta che allontana l’Anconitana dalla prima posizione, ora distante sette punti. <<Ora dobbiamo metterci sotto a lavorare per cercare di recuperare. Il campionato è ancora lungo>>. g.m.
Atletico Gallo inarrestabile, impresa del San Marco

 

Il canto del Gallo rimbomba in Eccellenza. La formazione di Gastone Mariotti fa suo anche il match contro l'Anconitana e guida la classifica del massimo campionato regionale con 4 punti di vantaggio su Porto d'Ascoli e Urbania, entrmabe sconfitte rispettivamente a Castelfidardo e nel derby di Fossombrone. Ad accorciare sulle squadre di testa, oltre ai fidardensi, è anche la Vigor Senigallia, capace di espugnare il terreno di un Fabriano Cerreto che ora rischia di sprofondare nelle sabbie mobili. Detto del nulla di fatto tra Montefano e Grottammare, l'impresa di giornata la compie il San Marco di Renzo Morreale che espugna la tana di un Marina dato alla vigilia come la squadra più in forma del torneo. Nel quasi spareggio salvezza di Colli del Tronto l'Azzurra fa valere il fattore campo e cala il tris contro un Sassoferrato Genga tornato fanalino di coda del torneo in attesa di affidarsi al nuovo tecnico per tentare di raddrizzare una stagione nata sotto i peggiori auspici.

Il dopo partita Atletico Gallo - Anconitana

Voci dagli spogliatoi dell’Atletico Gallo
C’è tanta soddisfazione nelle parole di mister Gastone Mariotti. <<Sinceramente è stata una partita molto sofferta contro un’ottima Anconitana. Siamo partiti un po' condizionati, abbiamo sentito un po' troppo la partita dove nei primi dieci minuti abbiamo concesso troppo campo, ma poi piano piano abbiamo preso le misure e la partita è stata più equilibrata. Poi nel secondo tempo l’abbiamo sbloccata. Mi dispiace che abbiamo perduto per infortunio il nostro bomber Bartolini, troppo importante per l’autonomia della squadra, quello che fa salire tutta la squadra. Ma noi abbiamo portato a casa a denti stretti e con tanta fatica questo 1-0, contro, ripeto, un’ottima Anconitana alla quale faccio i migliori auguri di salire di categoria, in quanto non ha nulla a che vedere da queste parti. Sono sincero: forse ci poteva stare anche il pareggio. Queste sono le partite sofferte che fanno felice l’allenatore>>.

Voci dagli spogliatoi dell’Anconitana
C’è amarezza tra i dorici che non si aspettavano una domenica così: <<È stata partita che abbiamo regalato per un errore individuale – sono le parole del tecnico Umberto Marino -. Secondo me la squadra ha fatto una buona gara, ma è difficile da raccontare una sconfitta del genere perché se c’era una squadra che doveva vincere era la nostra, però il calcio è questo. Siamo forse mancati di personalità nelle zone decisive del campo>>. Una sconfitta che allontana l’Anconitana dalla prima posizione, ora distante sette punti. <<Ora dobbiamo metterci sotto a lavorare per cercare di recuperare. Il campionato è ancora lungo>>.
g.m.


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

 

 

 

Regala un abbonamento 330X220

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Fanelli: Investire sulla videosorveglianza è spesa utile

Fanelli: Investire sulla videosorveglianza è spesa utile
Sulla rapina alla farmacia Cottini, avvenuta nei giorni scorsi a Camerino, interviene l'assessore comunale ai lavori pubblici Marco Fanelli. Il suo è…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo