SEGUICI facebook Logo Instagram you tube 

 

Vastese e Tolentino a braccetto contro il razzismo

Giovedì, 07 Novembre 2019 17:31 Scritto da  Letto 185 volte
  Clicca per ascolare il testo Vastese e Tolentino a braccetto contro il razzismo Le fasce di capitano a Mateus Ribeiro Dos Santos da una parte ed a Sem Bedias Kamana Ogolong dallaltra. Vastese e Tolentino, che si affronteranno domenica allo Stadio Aragona di Vasto nella partita valida per l11^ giornata di andata in Serie D girone F, a braccetto, vogliono lanciare, attraverso questo gesto, un messaggio contro razzismo ed intolleranza. Lidea – condivisa dalle rispettive dirigenze - nasce dalla necessità di dare un segnale dopo gli incresciosi fatti dello scorso week end. “Appare assurdo, ma ancora oggi le persone vengono discriminate per il colore della pelle. Speravamo che almeno lo sport si salvasse da questa inaccettabile deriva. Per quel che possiamo, vogliamo dare un segnale a chi utilizza lo sport per seminare odio. Ringrazio Sem per aver accettato di indossare la fascia da capitano”, dice il presidente del Tolentino Marco Romagnoli. “Non sarà la prima fascia per il nostro Dos – aggiunge il presidente della Vastese Franco Bolami – ma nella partita di domenica questa avrà una valenza ancora più significativa. Intolleranza e discriminazioni, sui campi di calcio e non solo, ci indignano. Vogliamo essere di esempio e ringraziamo il Tolentino per la sensibilità dimostrata”.
Vastese e Tolentino a braccetto contro il razzismo

 

Le fasce di capitano a Mateus Ribeiro Dos Santos da una parte ed a Sem Bedias Kamana Ogolong dall'altraVastese e Tolentino, che si affronteranno domenica allo Stadio Aragona di Vasto nella partita valida per l'11^ giornata di andata in Serie D girone F, a braccetto, vogliono lanciare, attraverso questo gesto, un messaggio contro razzismo ed intolleranza.

L'idea – condivisa dalle rispettive dirigenze - nasce dalla necessità di dare un segnale dopo gli incresciosi fatti dello scorso week end.

“Appare assurdo, ma ancora oggi le persone vengono discriminate per il colore della pelle. Speravamo che almeno lo sport si salvasse da questa inaccettabile deriva. Per quel che possiamo, vogliamo dare un segnale a chi utilizza lo sport per seminare odio. Ringrazio Sem per aver accettato di indossare la fascia da capitano”, dice il presidente del Tolentino Marco Romagnoli.

“Non sarà la prima fascia per il nostro 'Dos' – aggiunge il presidente della Vastese Franco Bolami – ma nella partita di domenica questa avrà una valenza ancora più significativa. Intolleranza e discriminazioni, sui campi di calcio e non solo, ci indignano. Vogliamo essere di esempio e ringraziamo il Tolentino per la sensibilità dimostrata”.


650x120 Sciarra

ASCOLTA LA DIRETTA2

newtec nuovo

 

Regala un abbonamento 330X220

 

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Spaccio di cocaina, tre persone denunciate

Spaccio di cocaina, tre persone denunciate
Fine settimana all’insegna dei controlli da parte dei Carabinieri di Civitanova Marche che hanno consentito individuare altre tre persone dedite allo spaccio.I…

 

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo