SEGUICI facebook Logo Instagram you tube 

 

La Fabiani non si ferma, risorgono Fiuminata e Urbis Salvia

Sabato, 05 Ottobre 2019 18:49 Scritto da  Letto 981 volte
  Clicca per ascolare il testo La Fabiani non si ferma, risorgono Fiuminata e Urbis Salvia Quattro su quattro per la Fabiani Matelica che supera anche lostacolo Pinturetta e veleggia solitaria in vetta alla classifica a punteggio pieno. Getta, però, acqua sul fuoco il tecnico Emanuele Liberti. Sono davvero soddisfatto per come la mia squadra ha approcciato al campionato - le sue parole - Comunque ho già detto ai ragazzi che il primo obiettivo è quello di raggiungere al più presto possibile i punti necessari per la salvezza. Allinseguimento della capolista si lancia la Settempeda di Emanuele Ruggeri che contro il Trodica, in una partita in cui le due squadre hanno dato vita a spettacolo ed emozioni, ha raggiunto il successo proprio sulla linea di arrivo grazie alla rete realizzata da Latini. Prima volta per Fiuminata e Urbis Salvia, che festeggiano il successo rispettivamente a scapito di Cska Amatori Corridonia, cui la squadra del presidente Stella lascia lo scomodo gradino dellultima posizione di classifica, e Cluentina, battuta dalla squadra di Cervelli in pieno recupero con gol di Marco Buresta. Non ha tradito le attese della vigilia il confronto del Livio Luzi tra Camerino e Casette Verdini, che hanno dato vita ad un confronto maschio, combattuto e con i padroni di casa che recriminano per i due calci di rigore concessi agli avversari. Abbiamo fatto unottima gara tenendo bene il campo e difendoci compatti - dichiara mister Paolo Rossi - Non voglio commentare i due rigori subiti, visto che ci sono state già troppe polemiche in mezzo al campo. Noi dobbiamo solo continuare nella via intrapresa attraverso il lavoro e il sacrificio. Dichiarazioni sibilline quelle rilasciate al termine della partita da Matteo Ruffini, tecnico del Casette Verdini, che tornava a Camerino da ex. Un partita che non è calcio - le sue parole - Per il calcio ho fatto molti sacrifici, ma quello che sta succedendo mi impone di prendermi un giorno di riflessione poi deciderò. Se deve essere così forse è meglio restare a casa.
La Fabiani non si ferma, risorgono Fiuminata e Urbis Salvia

 

Quattro su quattro per la Fabiani Matelica che supera anche l'ostacolo Pinturetta e veleggia solitaria in vetta alla classifica a punteggio pieno. Getta, però, acqua sul fuoco il tecnico Emanuele Liberti. "Sono davvero soddisfatto per come la mia squadra ha approcciato al campionato - le sue parole - Comunque ho già detto ai ragazzi che il primo obiettivo è quello di raggiungere al più presto possibile i punti necessari per la salvezza". All'inseguimento della capolista si lancia la Settempeda di Emanuele Ruggeri che contro il Trodica, in una partita in cui le due squadre hanno dato vita a spettacolo ed emozioni, ha raggiunto il successo proprio sulla linea di arrivo grazie alla rete realizzata da Latini.

Prima volta per Fiuminata e Urbis Salvia, che festeggiano il successo rispettivamente a scapito di Cska Amatori Corridonia, cui la squadra del presidente Stella lascia lo scomodo gradino dell'ultima posizione di classifica, e Cluentina, battuta dalla squadra di Cervelli in pieno recupero con gol di Marco Buresta.

Non ha tradito le attese della vigilia il confronto del Livio Luzi tra Camerino e Casette Verdini, che hanno dato vita ad un confronto maschio, combattuto e con i padroni di casa che recriminano per i due calci di rigore concessi agli avversari. "Abbiamo fatto un'ottima gara tenendo bene il campo e difendoci compatti - dichiara mister Paolo Rossi - Non voglio commentare i due rigori subiti, visto che ci sono state già troppe polemiche in mezzo al campo. Noi dobbiamo solo continuare nella via intrapresa attraverso il lavoro e il sacrificio". Dichiarazioni sibilline quelle rilasciate al termine della partita da Matteo Ruffini, tecnico del Casette Verdini, che tornava a Camerino da ex. "Un partita che non è calcio - le sue parole - Per il calcio ho fatto molti sacrifici, ma quello che sta succedendo mi impone di prendermi un giorno di riflessione poi deciderò. Se deve essere così forse è meglio restare a casa".


ASCOLTA LA DIRETTA2

newtec nuovo

 

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Scuola della Musica dono di ABF. Il consiglio approva

Scuola della Musica dono di ABF. Il consiglio approva
Approvata all'unanimità nella seduta odierma del Consiglio comunale la proposta di delibera che identifica l'area di realizzazione della nuova Scuola della Musica…

 

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo