tennis tavolo

 

Tolentino, conferma per il difensore Claudio Labriola

Giovedì, 11 Luglio 2019 18:22 Scritto da  Letto 238 volte
  Clicca per ascolare il testo Tolentino, conferma per il difensore Claudio Labriola Il Tolentino conferma il difensore Claudio Labriola (classe 1983). Dopo aver contribuito in maniera determinante alla conquista della serie D, il forte ed esperto difensore centrale sarà pertanto una delle chiocce a cui la società cremisi ha deciso di affidare il compito di prendere per mano una formazione molto giovane. Nella scorsa stagione di Eccellenza Labriola ha collezionato  22 presenze realizzando una rete in campionato, mentre 6 sono stati i gettoni collezionati in Coppa. “E’ arrivata finalmente la chiamata che tanto desideravo - il commento di Labriola - Volevo fortemente vestire ancora la maglia cremisi per ciò che abbiamo vissuto e costruito la scorsa stagione sia sotto il profilo umano che tecnico. Le motivazioni sono grandi e la voglia di mettersi in gioco ancora di più. Ricambierò la stima e la considerazione ricevute dando in campo e fuori tutto me stesso. Il tutto, sapendo di aver in casa due tifosi in più che faranno il tifo per noi”. Sul fronte delle partenze, invece, la società comunica di aver ceduto a titolo definitivo il giovane e promettente portiere Andrea Pettinari (2001) alla Fermana e che vestiranno altre casacche altri due protagonisti della scorsa stagione: Matteo Gabrielli e Matteo Della Spoletina.    
Tolentino, conferma per il difensore Claudio Labriola

 

Il Tolentino conferma il difensore Claudio Labriola (classe 1983). Dopo aver contribuito in maniera determinante alla conquista della serie D, il forte ed esperto difensore centrale sarà pertanto una delle chiocce a cui la società cremisi ha deciso di affidare il compito di prendere per mano una formazione molto giovane. Nella scorsa stagione di Eccellenza Labriola ha collezionato  22 presenze realizzando una rete in campionato, mentre 6 sono stati i gettoni collezionati in Coppa.
“E’ arrivata finalmente la chiamata che tanto desideravo - il commento di Labriola - Volevo fortemente vestire ancora la maglia cremisi per ciò che abbiamo vissuto e costruito la scorsa stagione sia sotto il profilo umano che tecnico. Le motivazioni sono grandi e la voglia di mettersi in gioco ancora di più. Ricambierò la stima e la considerazione ricevute dando in campo e fuori tutto me stesso. Il tutto, sapendo di aver in casa due tifosi in più che faranno il tifo per noi”.
Sul fronte delle partenze, invece, la società comunica di aver ceduto a titolo definitivo il giovane e promettente portiere Andrea Pettinari (2001) alla Fermana e che vestiranno altre casacche altri due protagonisti della scorsa stagione: Matteo Gabrielli e Matteo Della Spoletina.
 
 

6x3 pubbl rinnovabile 2019 ridotto

radioc1 on air

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Nigeriano arrestato per concorso in spaccio di eroina. Fra i clienti anche un settempedano morto per overdose

Nigeriano arrestato per concorso in spaccio di eroina. Fra i clienti anche un settempedano morto per overdose
I Carabinieri del Reparto Operativo di Macerata, guidati dal Tenente Colonnello Walter Fava, hanno arrestato un cittadino nigeriano di 24 anni, che era riuscito a organizzare…

 

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono: +39.0737.633180
Cellulare: +39.335.5367709
E-mail: radioc1inblu@gmail.com

Ascolta RadioC1 On Air

 

 

 

Clicca per ascolare il testo