Prima Categoria B, ultima giornata decisiva per spareggi e salvezza

Mercoledì, 15 Maggio 2019 06:08 Scritto da  Letto 392 volte
  Clicca per ascolare il testo Prima Categoria B, ultima giornata decisiva per spareggi e salvezza Ultima di campionato nel girone B di Prima Categoria con alcuni verdetti ancora da emettere. Il primo riguarda la partecipazione agli spareggi play off cui al momento accedono matematicamente Moie Vallesina, classificatasi al secondo posto, e Sampaolese. Fondamentale l’ultima partita della stagione regolare per il Borgo Minonna, di scena nella tana dei Portuali Ancona, e il Montemarciano, che riceve Le Torri. Per entrare in griglia play off entrambe sono costrette a vincere, con il Montemarciano che deve fare attenzione anche ai 10 punti di distacco dalla seconda posizione che ne determinerebbero l’estromissione dalla post season. Tutto è ancora possibile anche in zona salvezza diretta. Con Cupramontana, Portuali Ancona e Falconara già con la testa ai play out, pur se ancora in lotta per ottenere la migliore posizione di classifica, decisivi saranno gli ultimi 90 minuti della stagione per conoscere chi tra Le Torri e Chiaravalle festeggerà la salvezza diretta e chi, invece, sarà costretto ad un’ulteriore settimana di sofferenza. Sulla carta appare più difficile l’impegno che attende la formazione di Castelplanio, di scena in casa di un Montemarciano come detto all’ultima chiamata play off, mentre il Chiaravalle incrocerà la strada di una Vigor Castelfidardo già da tempo in festa e, forse, con la testa alla prossima stagione di Promozione.
Prima Categoria B, ultima giornata decisiva per spareggi e salvezza

 

Ultima di campionato nel girone B di Prima Categoria con alcuni verdetti ancora da emettere. Il primo riguarda la partecipazione agli spareggi play off cui al momento accedono matematicamente Moie Vallesina, classificatasi al secondo posto, e Sampaolese. Fondamentale l’ultima partita della stagione regolare per il Borgo Minonna, di scena nella tana dei Portuali Ancona, e il Montemarciano, che riceve Le Torri. Per entrare in griglia play off entrambe sono costrette a vincere, con il Montemarciano che deve fare attenzione anche ai 10 punti di distacco dalla seconda posizione che ne determinerebbero l’estromissione dalla post season. Tutto è ancora possibile anche in zona salvezza diretta. Con Cupramontana, Portuali Ancona e Falconara già con la testa ai play out, pur se ancora in lotta per ottenere la migliore posizione di classifica, decisivi saranno gli ultimi 90 minuti della stagione per conoscere chi tra Le Torri e Chiaravalle festeggerà la salvezza diretta e chi, invece, sarà costretto ad un’ulteriore settimana di sofferenza. Sulla carta appare più difficile l’impegno che attende la formazione di Castelplanio, di scena in casa di un Montemarciano come detto all’ultima chiamata play off, mentre il Chiaravalle incrocerà la strada di una Vigor Castelfidardo già da tempo in festa e, forse, con la testa alla prossima stagione di Promozione.


140x100 ok pubbl energia 2019 RIDOTTO

radioc1 on air

superteppe calcio party

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Vita a Paoloni: "Lasciamo ad altri la caccia alle streghe"

Vita a Paoloni:
Non si è fatta attendere la risposta del candidato Alessio Vita, all'avversario Roberto Paoloni. Dopo la nota del sindaco uscente, nonchè candidato di…

 

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono: +39.0737.633180
Cellulare: +39.335.5367709
E-mail: radioc1inblu@gmail.com

Ascolta RadioC1 On Air

 

 

 

Clicca per ascolare il testo