Cagliese, nobile decaduta in cerca di punti salvezza

Venerdì, 08 Febbraio 2019 10:04 Scritto da  Letto 712 volte
  Clicca per ascolare il testo Cagliese, nobile decaduta in cerca di punti salvezza Una delle nobili decadute del calcio marchigiano, la Cagliese si dibatte ora nelle zone paludose di classifica del girone A di prima Categoria. Una classifica non troppo esaltante della quale parliamo con il tecnico Emiliano Cappelli. “Siamo passati dalla Seconda alla Prima Categoria con la stessa rosa – dichiara mister Cappelli – Inoltre alcuni infortuni ci hanno penalizzato più del dovuto. Tutto ciò, unito ad un pò di sfortuna, stanno condizionando la nostra stagione”.   Avete il peggior attacco di tutto il girone. Facciamo molta fatica ad andare in rete nonostante le tante occasioni che riusciamo a creare. Non abbiamo grossi attaccanti, ma in rosa ci sono tanti bravi giocatori, tutti del posto, con i quali proveremo a salvarci.   Come rispondono i tifosi, abituati ad altri palcoscenici, a questa situazione? La squadra è seguita. Certamente il pubblico non è quello che avevamo in Serie D, ma non ci possiamo lamentare. I nostri tifosi sono consapevoli delle tante difficoltà che ci sono. Da parte nostra cercheremo di risollevarci per poter rimanere in questa categoria.   Come vede il prossimo turno con il Pesaro calcio? Gara difficile da affrontare con la massima concentrazione. Non dovremo sottovalutare l’avversario per raggiungere l’obbiettivo di portare a casa dei punti. Una partita in cui giocare la tripla. La partita è insidiosa perché il Pesaro calcio nelle ultime sette gare ha messo nel carniere 17 punti. Noi cercheremo di fare la nostra partita per riuscire a conquistare i punti di cui abbiamo bisogno. Analizziamo con mister Cappelli la prossima giornata.   Fermignanese – Audax Piobbico: Le due squadre nel precedente turno hanno riposato per motivi diversi. Può uscire la sorpresa con una vittoria della squadra ospite.   S. Cecilia Urbania – Avis Montecalvo: Squadra di casa che deve fare punti per uscire dalle sabbie mobili della classifica. Non sarà facile anche perchè il Montecalvo sta attraversando un buon momento. Il pareggio è dietro l’angolo.   S. Orso – Corinaldo: La squadra di casa sa farsi valere sul proprio campo e non vorrà farsi sfuggire questa occasione per incamerare i tre punti.   Nuova Real Metauro – Falco Acqualagna: La Falco sta attraversando un buon momento, mentre il Real Metauro può godere del fattore campo. Il pareggio sembra il più gettonato.   Mercatellese – K Sport Azzurra: La squadra ospite è quella che desta maggiore impressione per gioco ed organizzazione. Può portare via i tre punti.   Tavernelle – Maior: Gara che non dovrebbe creare grossi problemi alla squadra di casa per incamerare tre punti.   Marotta – Urbino 1921. Squadra di casa che può fare dei “brutti” scherzi e Marotta da non sottovalutare. Non sarà una sorpresa se al termine dell’incontro uscirà il pareggio.   Marcello Temperi
Cagliese, nobile decaduta in cerca di punti salvezza

 

Una delle nobili decadute del calcio marchigiano, la Cagliese si dibatte ora nelle zone paludose di classifica del girone A di prima Categoria. Una classifica non troppo esaltante della quale parliamo con il tecnico Emiliano Cappelli. “Siamo passati dalla Seconda alla Prima Categoria con la stessa rosa – dichiara mister Cappelli – Inoltre alcuni infortuni ci hanno penalizzato più del dovuto. Tutto ciò, unito ad un pò di sfortuna, stanno condizionando la nostra stagione”.

 

Avete il peggior attacco di tutto il girone.

Facciamo molta fatica ad andare in rete nonostante le tante occasioni che riusciamo a creare. Non abbiamo grossi attaccanti, ma in rosa ci sono tanti bravi giocatori, tutti del posto, con i quali proveremo a salvarci.

 

Come rispondono i tifosi, abituati ad altri palcoscenici, a questa situazione?

La squadra è seguita. Certamente il pubblico non è quello che avevamo in Serie D, ma non ci possiamo lamentare. I nostri tifosi sono consapevoli delle tante difficoltà che ci sono. Da parte nostra cercheremo di risollevarci per poter rimanere in questa categoria.

 

Come vede il prossimo turno con il Pesaro calcio?

Gara difficile da affrontare con la massima concentrazione. Non dovremo sottovalutare l’avversario per raggiungere l’obbiettivo di portare a casa dei punti. Una partita in cui giocare la tripla. La partita è insidiosa perché il Pesaro calcio nelle ultime sette gare ha messo nel carniere 17 punti. Noi cercheremo di fare la nostra partita per riuscire a conquistare i punti di cui abbiamo bisogno.

Analizziamo con mister Cappelli la prossima giornata.

 

Fermignanese – Audax Piobbico: Le due squadre nel precedente turno hanno riposato per motivi diversi. Può uscire la sorpresa con una vittoria della squadra ospite.

 

S. Cecilia Urbania – Avis Montecalvo: Squadra di casa che deve fare punti per uscire dalle sabbie mobili della classifica. Non sarà facile anche perchè il Montecalvo sta attraversando un buon momento. Il pareggio è dietro l’angolo.

 

S. Orso – Corinaldo: La squadra di casa sa farsi valere sul proprio campo e non vorrà farsi sfuggire questa occasione per incamerare i tre punti.

 

Nuova Real Metauro – Falco Acqualagna: La Falco sta attraversando un buon momento, mentre il Real Metauro può godere del fattore campo. Il pareggio sembra il più gettonato.

 

Mercatellese – K Sport Azzurra: La squadra ospite è quella che desta maggiore impressione per gioco ed organizzazione. Può portare via i tre punti.

 

Tavernelle – Maior: Gara che non dovrebbe creare grossi problemi alla squadra di casa per incamerare tre punti.

 

Marotta – Urbino 1921. Squadra di casa che può fare dei “brutti” scherzi e Marotta da non sottovalutare. Non sarà una sorpresa se al termine dell’incontro uscirà il pareggio.

 

Marcello Temperi


newtec 2019

 

ASCOLTA LA DIRETTA

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Maltempo. Grandine sulle Sae e alberi abbattuti

Maltempo. Grandine sulle Sae e alberi abbattuti
L'ondata di maltempo che ha interessato la provincia da giovedì scorso ha caratterizzato anche questo pomeriggio, soprattutto nell'entroterra dove forti piogge e…

6x3 pubbl rinnovabile 2019 ridotto

 

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA

Clicca per ascolare il testo