Zaini: "Il Monticelli crede nella salvezza diretta"

Giovedì, 06 Dicembre 2018 09:40 Scritto da  Letto 173 volte
  Clicca per ascolare il testo Zaini: "Il Monticelli crede nella salvezza diretta" Non viaggia ancora a ritmi forsennati il Monticelli ma per quello che fa vedere in campo per gli undici di mister Luigi Zaini, si può affermare che per il momento è solo messaggio agli avversari. In occasione del derby ai biancoazzurri non sono bastati, novanta minuti di bel gioco, per avere ragioni di un indomito Porto d’Ascoli. In effetti, non sono stati sufficienti per confermare il secondo successo utile consecutivo. E’ arrivato invece, a fine gara, un pareggio, a rete inviolata, che dà fiducia e muove la classifica. Con sei punti in classifica e ancora ultimi, gli ascolani sanno che ce la possono ancora fare per lasciare la non invidiabile posizione di classifica. Inanellare qualche vittoria in più e sperare nelle disgrazie altrui, sono i presupposti per un Monticelli da dieci e lode. In zona mista, Zaini è stato lapalissiano: “ Abbiamo un portiere (Melillo ndr) che molte squadre c’invidiano. Dei giovani veri talenti (Capriotti ndr) dobbiamo solo migliorare in avanti capitalizzando al meglio la mole di azioni che portano i nostri attaccanti in zona tiro “. Insomma un Monticelli in crescita che fa ben sperare: “ Certamente - afferma Zaini -. Nostro obiettivo è raggiungere la salvezza diretta e non dalla porta di servizio “. Mister domenica sarete ospiti dell’Urbania del coach Fenucci formazione di alta classifica: “ Siamo coscienti del valore dell’avversario. Noi lo affronteremo come affrontiamo tutti gli avversari e con l’obiettivo di dare continuità alla striscia positiva “.   (Giuseppe Capasso)  
Zaini: "Il Monticelli crede nella salvezza diretta"

Non viaggia ancora a ritmi forsennati il Monticelli ma per quello che fa vedere in campo per gli undici di mister Luigi Zaini, si può affermare che per il momento è solo messaggio agli avversari. In occasione del derby ai biancoazzurri non sono bastati, novanta minuti di bel gioco, per avere ragioni di un indomito Porto d’Ascoli. In effetti, non sono stati sufficienti per confermare il secondo successo utile consecutivo. E’ arrivato invece, a fine gara, un pareggio, a rete inviolata, che dà fiducia e muove la classifica. Con sei punti in classifica e ancora ultimi, gli ascolani sanno che ce la possono ancora fare per lasciare la non invidiabile posizione di classifica. Inanellare qualche vittoria in più e sperare nelle disgrazie altrui, sono i presupposti per un Monticelli da dieci e lode. In zona mista, Zaini è stato lapalissiano: “ Abbiamo un portiere (Melillo ndr) che molte squadre c’invidiano. Dei giovani veri talenti (Capriotti ndr) dobbiamo solo migliorare in avanti capitalizzando al meglio la mole di azioni che portano i nostri attaccanti in zona tiro “. Insomma un Monticelli in crescita che fa ben sperare: “ Certamente - afferma Zaini -. Nostro obiettivo è raggiungere la salvezza diretta e non dalla porta di servizio “. Mister domenica sarete ospiti dell’Urbania del coach Fenucci formazione di alta classifica: “ Siamo coscienti del valore dell’avversario. Noi lo affronteremo come affrontiamo tutti gli avversari e con l’obiettivo di dare continuità alla striscia positiva “.

 

(Giuseppe Capasso)

 


radioc1 on air

Notizie da RadioC1

A Bruxelles la presentazione del progetto "Justice" con Unicam capofila.

A Bruxelles la presentazione del progetto
Tutto pronto per la presentazione del progetto incentrato sulle nuove regole europee in materia di rapporti patrimoniali tra coniugi e nelle unioni…

acquista spazio

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono: +39.0737.633180
Cellulare: +39.335.5367709
E-mail: info@radioc1inblu.it
E-mail: sport@radioc1inblu.it

Ascolta RadioC1 On Air

Clicca per ascolare il testo