Francesco Cottini, testimonial del calcio giovanile camerte

Giovedì, 09 Agosto 2018 21:12 Scritto da  Letto 2173 volte
  Clicca per ascolare il testo Francesco Cottini, testimonial del calcio giovanile camerte Camerino torna a correre per la prossima stagione, sempre nel campionato di Promozione, e se c’è un giocatore che sta portando alto il nome della squadra è Francesco Cottini, la cui immagine campeggia sui poster della società per promuovere il calcio giovanile. “Stare nel poster della città in cui vivo è bello. In molti me lo hanno riferito” confida Cottini. Nonostante, come lo scorso anno, siano state tante le richieste per Cottini di passare ad altre squadre, anche in categorie più alte, lui resta a Camerino “Ho preferito restare perché mi faceva comodo per luniversità, mi trovo bene con la società”.  Classe ‘99, con molta umiltà ammette però di non essere ancora pronto per la fascia di capitano. “Il capitano è leader e io sono ancora piccolo per farlo. La società e il tecnico hanno rafforzato la squadra, ci sono stati movimenti in uscita, molti in entrata. Nel primo allenamento ho visto che il livello tecnico è cresciuto parecchio quindi sono soddisfatto e non vedo l’ora di giocare con loro. L’obiettivo è fare più punti dello scorso anno facendo bene partita dopo partita. L’invito è poi quello ai tifosi perché abbiamo bisogno del loro sostegno”    
Francesco Cottini, testimonial del calcio giovanile camerte

Camerino torna a correre per la prossima stagione, sempre nel campionato di Promozione, e se c’è un giocatore che sta portando alto il nome della squadra è Francesco Cottini, la cui immagine campeggia sui poster della società per promuovere il calcio giovanile.

“Stare nel poster della città in cui vivo è bello. In molti me lo hanno riferito” confida Cottini.

Nonostante, come lo scorso anno, siano state tante le richieste per Cottini di passare ad altre squadre, anche in categorie più alte, lui resta a Camerino “Ho preferito restare perché mi faceva comodo per l'università, mi trovo bene con la società”. 

Classe ‘99, con molta umiltà ammette però di non essere ancora pronto per la fascia di capitano.

“Il capitano è leader e io sono ancora piccolo per farlo.

La società e il tecnico hanno rafforzato la squadra, ci sono stati movimenti in uscita, molti in entrata. Nel primo allenamento ho visto che il livello tecnico è cresciuto parecchio quindi sono soddisfatto e non vedo l’ora di giocare con loro. L’obiettivo è fare più punti dello scorso anno facendo bene partita dopo partita. L’invito è poi quello ai tifosi perché abbiamo bisogno del loro sostegno”

 

cottini manifesto

 

2cottini


radioc1 on air

Notizie da RadioC1

Controlli nel cantiere della scuola di Caldarola

Controlli nel cantiere della scuola di Caldarola
Controlli di routine nel cantiere delle nuove scuole elementari e dell’infanzia di Caldarola. Questa mattina sono arrivati i militari dell’Arma e delle…

acquista spazio

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono: +39.0737.633180
Cellulare: +39.335.5367709
E-mail: info@radioc1inblu.it
E-mail: sport@radioc1inblu.it

Ascolta RadioC1 On Air

Clicca per ascolare il testo