Fiera usato 2017


Monticelli, un avvio tutto in salita. Capitan Sosi: "Ingiusta la mia espulsione"

Lunedì, 11 Settembre 2017 10:22 Scritto da  Letto 584 volte
Monticelli, un avvio tutto in salita. Capitan Sosi: "Ingiusta la mia espulsione"

Per il Monticelli di mister Nicola Stallone, un avvio di stagione tutto in salita. Ovvero, tutt’altro che tranquillo. Vuoi per il calendario, alle prese con formazioni di grosso lignaggio, vuoi per arbitraggi che pare non siano del tutto immuni da colpe. Due sconfitte altrettante condizionate dalle decisioni alquanto opinabili del direttore di gara. Punizioni comminate ma non sempre azzeccate che alla fine hanno influito sul risultato finale. Contro il Campobasso di mister Foglia Manzillo una delle vittime predestinate è stata capitan Mauro Sosi. Giocatore esemplare in campo per il suo comportamento. Da lui ci siamo fatti dire quali i motivi che hanno indotto il direttore di gara a espellerlo per direttissima. “ Io non mi sento in colpa - tiene ad affermare capitan Sosi -. Io mi sono avvicinato ai due giocatori solo per separarli per evitare che arrivassero alle maniere forti. L’arbitro ha pensato che io fossi intervenuto non in difesa di entrambi ma solo per difendere il mio collega ”. Continua Mauro Sosi “La cosa che più sorprende è che sia il giocatore sia i dirigenti molisani peroravano la mia causa affermando che io ero intervenuto nelle funzioni di paciere e non d'istigatore alla rissa. Ora, succede che pur non sentendomi in colpa per non aver commesso alcuna infrazione, il mio gesto avrà ripercussioni negative in fatto di decisioni da parte della disciplinare. Il che significa che rischio qualche turno di squalifica solo per essere intervenuto per evitare conseguenze peggiori: la rissa “.

Seconda sconfitta consecutiva, bisogna cominciare a far punti “ Certo - sostiene Sosi - Stiamo attraversando un periodo non certo .felice. Alcuni dei miei compagni di cordata non sta attraversando un buon momento e in campo si avverte. Cercheremo di far punti in occasione della prossima trasferta che ci vedrà impegnati contro l’Avezzano del tecnico Giampaolo . Diciamo anche che stiamo incontrando formazioni che saranno le vere protagoniste del girone F del campionato Dilettanti “.

(Giuseppe Capasso)


Banner TV 2000

radioc1 on air

Notizie da RadioC1

Caldarola piange la scomparsa di Lino Carlini

Caldarola piange la scomparsa di Lino Carlini
Questa notte è deceduto presso l'ospedale di San Severino Marche Lino Carlini Gentili, a causa di un rapido peggioramento della sua salute…

acquista spazio

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono: +39.0737.633180
Cellulare: +39.335.5367709
E-mail: info@radioc1inblu.it
E-mail: sport@radioc1inblu.it

Ascolta RadioC1 On Air